mercoledì 2 febbraio 2011

Sandropan tenta un recupero lampo per correre agli Italiani di'inverno

Il fisioterapista ha dato il suo ok. Nonostante la lesione alla costola fluttuante sinistra, il Maestro potrà completare il percorso di recupero fisico che gli consentirà di partecipare alla importante competizione di Cavriana.

"La maglia di Campione Italiano Invernale di Mountain Bike mi starebbe be-nis-si-mo, e mi farebbe anche comodo per potermi presentare ai potenziali sponsor con le carte in regola. Per questo, pur sapendo di partire da una condizione decisamente non ottimale, mi allenerò con serietà e impegno per cercare di raggiungere una forma decente entro il 20 febbraio.
Quindi spinning, uscite serali con le luci e uscite diurne lunghe nei weekend, ma anche corsa a piedi per fare fiato e un po' di rulli per agilizzare la pedalata.
Poi naturalmente un po' di palestra per rinforzare dorsali, addominali e braccia, regolari esercizi di respirazione col Power Breathe, sedute di elettrostimolazione pre e post esercizio, e se possibile qualche massaggio decontratturante.
Ovviamente tutto questo in un regime di dieta controllata con l'ausilio di qualche integratore.

Di più non vorrei fare, anche perchè in fondo, non dimentichiamocelo, siamo amatori, non siamo dei professionisti, non dobbiamo lasciarci prendere troppo la mano. E' giusto lasciare anche qualcosa al caso."

Le sagge parole di Sandropan rivelano dunque le migliori intenzioni, e anche se qualche volta il Maestro sui campi di gara ci ha un pochino deluso, ci sentiamo autorizzati ad essere ottimisti, gridando ancora una volta tutti in coro e a gran voce "Viva Viva Sandropan!"


E' vero, la foto non ha niente a che fare con il post, ma le foto di bici sono un po' tutte uguali...


E poichè molti cercano notizie della gara su internet e al posto del sito ufficiale trovano questo blog...
Questo è l'indirizzo giusto:
www.campionatoitalianomtb.it

.

5 commenti:

Cinna ha detto...

O sommo Sandropan, dammi la forza e forgiami lo spirito per un recupero come il tuo... la mia spalla duole!!

Anonimo ha detto...

se mi è permesso darti un consiglio,grandissimo esempio per l umanità intera(ma sono sicuro ke anke da altre galassie sei osservato e studiato),inserirei nella tua tabella di allenamento,sicuramente studiata scientificamente,un paio di sedute di massaggi thai presso uno dei tanti studi superqualificati che abbondano nella tua zona!anzi,mi stupisco come non li abbia gia inseriti di tua iniziativa!spesso funzionano ma,tuttalpiù è provato ke almeno allo spirito e all anima fanno benissimo!provare per credere!licio

sandropan ha detto...

x Cinna

Carissimo, abbi pazienza e sopporta il dolore che ti affligge. Concentrati sulla spalla che non ti fa male, in modo da dimenticarti dell'altra.
In un mio prossimo post pubblicherò un rimedio a distanza che sicuramente ti sarà molto utile.

Seguimi con fedeltà

Sandropan

========================

x Licio:

Grazie per il consiglio, ne parlerò con l'equipe che cura la mia preparazione.

Seguimi con gioia

Sandropan

FLUKE ha detto...

In ufficio la mia voce tuona:

"Viva Viva Sandropan!"
Tuo discepolo Fluke.

sandropan ha detto...

"Dio mi salvi, e salvi i miei discepoli"

Sandropan 2011