martedì 1 febbraio 2011

Sandropan pensa al merchandising

Sull'onda della enorme popolarità che lo sta da qualche tempo travolgendo, Sandropan pensa a come poter trarre un beneficio dalla situazione, e cerca disperatamente un modo per uscire dal circolo vizioso che lo costringe a lavorare per doversi mantenere.

"Non capisco perchè uno come me debba lavorare. Devo trovare il sistema per farmi mantenere dai miei fans. Inizierò vendendo i numeri del lotto, ma poi vorrei completare l'offerta con dei gadget, adesivi, penne, portachiavi, tutti con il marchio Sandropan®... Non voglio diventare ricco, mi basta solo guadagnare quel poco che mi basta per mantenere dignitosamente me e la mia famiglia, gli sport, gli hobby e le vacanze, impegnandomi il minor tempo possibile."

Pia illusione? Delirio di onnipotenza? Megalomania? Chissà... Per ora sembra che il nostro Supereroe voglia fare sul serio, prova ne è che sta tentando l'espansione verso i mercati esteri (avrete sicuramente notato che il blog è tradotto in varie lingue) e da qualche tempo ha addirittura registrato il dominio internazionale www.sandropan.com

Cosa bolle in pentola?


Sandropan al Campionato Italiano di Busalla, in lotta per l'ultima posizione in classifica

.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Bello il tuo blog , se ti interessa visita anche il mio all'indirizzo : http://manuel1974blog.wordpress.com/

oppure il mio sito con altimetrie,planimetrie e foto varie all'indirizzo:
http://www.1974manuel.hellospace.net/

ciao ciao

Paolo Isola ha detto...

Anche a me piacerebbe vivere di rendita e dedicarmi allo sport e alle vacanze, purtroppo nonostante sia un gran risparmiatore non ce l'ho fatta a comprare 2 o 3 case, oltre a quella di residenza, da affittare in modo da vivere di rendita. Ho comprato solo la casa dove risiedo, comunque in contanti, mi ha fregato il raddoppio del prezzo degli immobili, se no un pensierino potevo anche farcelo a comprare altre case