lunedì 1 agosto 2011

Il mare d'inverno

Alcuni, forse la maggior parte, concepiscono il mare solo come ombrelloni spiaggia cabine e tuffi dalla boa, ma, per chi lo sa apprezzare, il mare d'inverno ha proprio un grande fascino.
Saranno i colori sbiaditi, o l'aria stessa, piena di umidità mista all'acre profumo di salsedine che entra nelle narici e inebria coloro che sono sensibili a questa magia.
Se poi si è fortunati si può incappare in qualche giornata, come quella di oggi, dove si sta bene anche in felpa o con un golf leggero, cogliendo i piacevoli attimi in cui il sole, ancora tiepido, spunta dalle nuvole e riscalda il volto, in piacevole contrasto con le raffiche di vento gelido, oggi non troppo forte, proveniente dal mare a nord ovest dell'isola.
E se stasera nevicherà saremo tutti attorno al fuoco, sfidando il freddo e le intemperie e riscaldandoci le ossa con un bicchiere di vino rosso locale, naturalmente dopo una buona mangiata di stufato d'asino e polenta.

Sandropan, 1 agosto 2011, Bonifacio, Corsica.

1 commento:

Paolo Isola ha detto...

Guarda che non siamo in inverno...