domenica 3 giugno 2012

Sandropan promuove Podenzano


Il Maestro, in veste di accompagnatore del Bambino, nonchè di supervisore per conto del proprio blog, dà segno di apprezzare lo sforzo organizzativo messo in atto per il Campionato Italiano Strada degli enti amatoriali di Podenzano, in provincia di Piacenza.
Una marea di gente, di macchine, di moto, di giudici, di addetti alla sicurezza, come non si ha praticamente mai occasione di vedere in gare amatoriali. Transenne, palchi, striscioni, bandiere e gonfiabili come se piovesse. Non Sacchettoni col caffè del discount ma premi "veri": Bottiglie di vino buono, salumi, medaglie d'oro per i primi.
La perfezione si sarebbe raggiunta se ci fosse stata la papamobile richiesta da Sandropan per poter seguire la gara da vicino, ma ahimè questa era già impegnata a Milano ed il Maestro ha dovuto farne a meno, accontentandosi di ascoltare una efficiente radio-corsa.
Un applauso dunque agli organizzatori piacentini (Pensando anche agli Italiani Mtb di Quattro Castella di tre anni fa sarebbe proprio il caso di dire che emilians do it better, e che bisognerebbe fare organizzare a loro tutti gli eventi), con la speranza che i Vecchiacci riescano a mettersi d'accordo per fare, non solo nella strada ma anche nelle altre discipline, gare nazionali aperte a tutti gli enti.

video
Lollo: "...ero l'unico che voleva arrivare veramente" ??!!

1 commento:

Anonimo ha detto...

mitico LOLLO !!! ... bravo , complimenti !! Gianluca