domenica 2 giugno 2013

Uscita in compagnia da solo, con il cuore pieno di malinconia.




Dunque sono ancora qui, nonostante il lavoro che mi sta massacrando e la bici che mi sta massacrando perché a causa del lavoro le rare uscite in bici sono diventate sinonimo di sofferenza.
Per fare brevemente il punto della situazione posso dirvi che la settimana scorsa ho sconfitto Mulas l'Eletto sul Colle Brianza, ma ahimè sono anche costretto a riferirvi che questa settimana l'ex Campione Italiano Acsi 2001 si è vendicato, e l'uscita di ieri si è conclusa in un pareggio ai punti ottenuto solo grazie ad un giudice compiacente (io).

Quella di oggi invece era la giornata ideale per una bella uscita in compagnia, magari in mountain bike.
Ma il Figliuolo ha fatto finta di dover studiare per la maturità, Il Cazza ha fatto finta di niente, Franc era in preda a un jet leg di una decina di ore, e così l'uscita in compagnia l'ho fatta lo stesso, ma da solo.
E pensare che fino ad un annetto fa ero Sandropan il Campione, il vincitore della gara di Canegrate nel 2002 nonché vice campione provinciale Udace 2010 categoria gentleman, premiato dal comitato di Milano con un ciondolo d'argento a forma di pignone che ancora conservo tra i miei ricordi, ero applaudito dalle platee, osannato dalle masse, idolatrato dalle fans, e di compagni di bici ne avrei potuti trovare a decine, se non a centinaia.
Ma il tempo passa, il mondo cambia, il clima muta e i divi tramontano. Sarò costretto a farmene una ragione.

5 commenti:

Brady ha detto...

Brianza, terra dove non esiste il temrine "riconoscenza".
Abbandona il degrado della Brianza e trasferisciti nel nord est, dove abbondano le tue ammiratrici.

sandropan ha detto...

Brady carissimo,

ho pensato di affidarti un incarico di prestigio (Segretario, Vice Presidente o perfino Presidente) all'interno del Sandropan Fans Club Sezione Veneto.

Sarei davvero onorato se tu accettassi la mia proposta.

Sandropan, the real one

Anonimo ha detto...

Dai Maestro, non essere trisre, sai bene che stavolta non sono potuto uscire con te perché dovevo prepararmi con il riposo per la prestigiosa gara all'autodromo di Monza... Che tra l'altro, grazie sia ai durissimi allenamenti domenicali insieme a te, sia al tuo tifo da bordo pista, ho vinto, piazzandomi 70o assoluto e 30o di categoria!

sandropan ha detto...

Quella di ieri è stata una vittoria stra-me-ri-ta-ta.
Sono orgoglioso di te come Discepolo, e soprattutto di me come Maestro Preparatore.

Germano Usoni ha detto...

Non è vero che il mondo cambia Sandro alcune cose sono immutabili, ad esempio le mie assistenti continuano a non dartela, come sempre......