domenica 17 gennaio 2010

Campionato Italiano Ciclocross... per un metro!!

Tutto è cominciato ieri mattina...
Dopo avere provato il percorso decido di dare a Lorenzo la mia bici come scorta, per poterla cambiare al volo nel caso il fango appiccicaticcio del percorso rendesse la sua bici inutilizzabile. Però avrò bisogno della stessa bici per correre la MIA gara, quindi tiro fuori il metro e misuro la distanza tra il movimento centrale e la sella prima di abbassarla, per poterla rimettere alla mia altezza. 77 cm esatti. Nè un millimetro più nè un millimetro meno.
Il giorno seguente, cioè oggi, Lorenzo fa la sua gara; esulto per la sua vittoria tra i Debuttanti ma non per molto... il famoso tempo tiranno passa velocemente e devo prepararmi. Vestirmi, attaccare il numero di gara, trovare le scarpe in quel casino... NO!... la sella! Solo ora me ne ricordo. La devo alzare. Cerco il metro e non lo trovo. Svuoto la macchina ma il metro, uno di quei metri di legno che si ripiegano a segmenti, è letteralmente sparito. Sono nel panico. Cerco qualcuno lì intorno che abbia un metro... nessuno. Ho fretta, mi devo scaldare e decido di farne a meno, sistemo la sella ad occhio... e via a scaldarmi, tra poco si parte. Ogni buon ciclista sa bene quanto siano importanti le misure sulla bici, e io ho messo la sella (ma lo scoprirò solo a fine gara quando ritroverò il metro tra i sedili) ben 15mm troppo bassa. Una vera tragedia, dolori lancinanti ai quadricipiti in ogni salita, e poi con la sella così non riuscivo nemmeno a spingere come si doveva nei pezzi fangosi. Alla fine arrivo 23esimo su 28, un risultato nemmeno da buttare via, visto e considerato che ho lasciato dietro di me 5 avversari e che solo 21 mi dividono dal primo. Peccato, poteva andare molto (ma molto) meglio (NdR: l'autore fa chiaramente intendere che avrebbe potuto anche vincere), anche se nonostante tutto mi sono divertito come un bambino, con quel tifo da stadio per tutto il percorso!
Resta solo un po' di rammarico per quel metro...

4 commenti:

Unknown ha detto...

per un metro martin perse la cappa

sandropan ha detto...

per un metro sandropan perse la coppa

Francesco del Vecchio ha detto...

Incredibile come si possa essere condizionati psicologicamente da 15mm....manco si trattasse di pipolo

sandropan ha detto...

15mm di sella corrispondono a circa 45mm di pipolo (dai 35 ai 60 a seconda delle teorie). Il condizionamento c'e' eccome!